La tua prima casa è all'Asta?
Non riesci più a pagare il mutuo ed hai paura che possa essere pignorata?

Se hanno effettuato il pignoramento della prima casa e non sai come affrontare la situazione nel modo giusto c’è una via d’uscita che non conosci e te la sverlerò in queste poche righe, si tratta del metodo “Salvare Casa”, attraverso il quale abbiamo aiutato tantissime persone ad uscire da questa brutta situazione

Non riuscire a dormire la notte, non poter vivere sereno durante il giorno, è più che comprensibile se stai per perdere la tua casa e non hai assolutamente idea di come poterlo evitare…

La casa è per tutti un porto sicuro, il luogo in cui ritornare per ripararci dal mondo esterno e dai problemi della vita quotidiana.

Ti stai chiedendo “Ma come ci sono arrivato a questo punto?"come è possibile che ho subito il pignoramento prima casa?"
purtroppo la vita è imprevedibile e se non riesci a saldare il tuo debito sarà sicuramente a causa della perdita del lavoro, dell’aumento delle spese, di una crisi familiare improvvisa o di qualcosa che non sei riuscito a gestire in tempo…
Per non parlare del fatto che la crisi economica che l’intero mondo sta vivendo attualmente, peggiora la situazione!

A questo punto l’unica cosa che ti viene in mente è arrenderti, e sperare che qualcuno risolva i tuoi problemi…

Devi sapere che alla fine dell’asta, dopo aver venduto la casa, dovrai comunque pagare il debito residuo, più il debito per gli elevatissimi costi del tribunale, che non sono mai inferiori ai 25.000 euro… ma facciamo un esempio concreto di cosa ti succederà se ignorerai la nostra soluzione:

Calcoli pignoramento prima casa nel caso di vendita all'asta

SI! Hai capito bene! Non solo la tua casa sarà "svenduta" all’Asta, ma il tuo debito durerà a vita, aumentando di giorno in giorno a causa degli interessi che si incrementano (100-110-120), fino a quando i soldi da restituire saranno così tanti che non riuscirai più a pagare i tuoi debiti.

I creditori non ti lasceranno più in pace fin quando non rivedranno tutti i loro soldi fino all’ultimo spicciolo e continueranno a perseguitarti.

Ecco perché se pensi che la situazione in cui ti trovi adesso è disastrosa, immagina quando le banche ti porteranno via lo stipendio o la pensione, o aggrediranno altri immobili o qualsiasi altro oggetto di valore in tuo possesso… Il pignoramento prima casa è solo il primo problema che incontrerai sulla strada.

Quando hai dei debiti tutto ciò che possiedi potrebbe non essere più tuo, sarai inserito nella lista nera dei cattivi pagatori, non potrai mai più possedere carte di credito, né richiedere mutui o finanziamenti, né firmare assegni. È davvero questa la vita d’inferno che vuoi vivere?

Ecco la nostra soluzione in 3 semplici step

Devi sapere che molti creditori, soprattutto le banche, sono disposte a trattare il debito anche a cifre inferiori e sono disposte a trovare un accordo. Ovviamente accetteranno di ridurre il credito nei tuoi confronti solo perché anche loro hanno un tornaconto, ossia incassare immediatamente quanto concordato per evitare tutte le lungaggini che si troverebbero ad affrontare con i tribunali con il susseguirsi di anni ed anni di azioni esecutive. Se non hai ancora ricevuto il pignoramento prima casa, ma sei solo in ritardo con le rate del mutuo e/o hai ricevuto il decreto ingiuntivo contattaci ugualmente.

Le perizie di stima che fanno i periti del tribunale purtroppo non sempre sono reali, a volte inseriscono dei valori dell’immobile troppo alti, altre volte troppo bassi, in alcuni casi svalutando la tua casa. Siamo noi che attraverso una fitta rete di professionisti e agenti immobiliari daremo il giusto valore al tuo immobile. Sapremo noi esattamente dare il valore alla tua casa definendo il giusto prezzo di vendita

La casa sarà liberata dalla procedura esecutiva e non più venduta in asta, ma come già detto nel mercato libero. Infatti, ci recheremo insieme all’acquirente del tuo immobile direttamente in tribunale dinanzi al giudice dell’esecuzione insieme ad un notaio ed ai creditori con i quali abbiamo già definito gli accordi di chiusura del tuo debito per la vendita della tua casa. A questo punto sarai libero da tutti i tuoi debiti e di andare a vivere in una nuova casa.

Con noi otterrai davanti al tribunale il documento di rinuncia agli atti da parte di tutti i creditori e finalmente riprenderai in mano la tua vita!

Con la nostra soluzione ognuno otterrà il suo beneficio, in particolare:

Con il nostro aiuto potrai cancellare per sempre i tuoi debiti!

Lo so che ti “Sembra tutto molto facile e bello”, ma è tutto vero! E soprattutto sappi che il nostro servizio è completamente gratuito! ma se hai subito il pignoramento prima abitazione, hai ricevuto un decreto ingiuntivo o la tua casa è all'asta contattaci.

Dopodiché ci metteremo in contatto con te entro 48 ore e verificheremo la possibilità di risolvere la tua situazione. Non lasciare che il pignoramento prima casa ti costringa a perdere la tua abitazione all'asta

Torna su